SLOW TRAVEL: turismo enogastronomico per il rilancio dei territori

Il turismo sostenibile è un importante strumento per combattere la disoccupazione e il declino economico, e rappresenta una vera opportunità di crescita per le economie locali, dall’agricoltura sostenibile all’artigianato, sino al recupero di antichi luoghi che altrimenti rischierebbero l’abbandono, come antichi borghi di piccoli paesi di montagna o aree sottoposte a forte spopolamento, anche mediante la valorizzazione di tradizioni antiche e di produzioni lontane da quelle intensivi, che rappresentano la nostra storia e le nostre tradizioni culturali.